In questo tutorial ti spiegherò nel dettaglio come ibernare Windows Vista, in modo da sospendere il tuo computer con sistema operativo Windows Vista e salvare la sessione di lavoro con programmi e documenti aperti, per poi riprenderli al riavvio seguente.

Windows Vista, come anche il precedente sistema operativo di casa Microsoft, implementa la funzione ibernazione, che permette di salvare il desktop del computer (la sessione di lavoro corrente) con tutti i programmi aperti, i files aperti, le pagine di navigazione che si sta visitando etc, e spegnere il computer, per poi riprendere tutto intatto al riavvio.

Il grande vantaggio dell'ibernazione è che il computer viene spento completamente, non consumando energia nella fase di riposo.

I dati della sessione di lavoro vengono salvati su hard disk e poi ripresi in seguito al riavvio successivo.

La differenza rispetto alla modalità standby è che durante la fase standby invece, alcuni componenti del computer rimangono attivi, consumando energia.

Risparmiare energia è importante se hai un computer portatile, e magari con una batteria non proprio nuova o non molto carica.

L'ibernazione potrebbe fare al caso tuo, anziché scegliere lo standby.

Vediamo in questo tutorial tutti i passaggi per ibernare Windows Vista e congelare la tua sessione di lavoro su Windows Vista.

Sono passaggi molto semplici che non richiedono particolari nozioni informatiche o molto tempo per essere eseguiti.